Pavimentazione sportiva in PVC

Pavimenti sportivi in pvc

La pavimentazione sportiva in pvc è utilizzata su palestre polivalenti. Ha una superficie che può essere goffrata o liscia, ma sempre antiscivolo, gli spessori vanno da mm.2,5 fino a mm.9. Calandrata e pressata è composta da resine plastificanti, stabilizzanti alla luce ed al calore con finish di protezione poliuretanico. Formato teli. Potrà essere incollata direttamente al sottofondo oppure resa autoposante con accoppiamento ad una fibra di vetro stabilizzante.
La pavimentazione più frequentemente richiesta è realizzata utilizzando un pavimento sportivo in cloruro di polivinile eterogeneo con strato di usura plastificato, calandrato e goffrato a rilievo senza aggiunta di cariche minerali. Il pavimento subisce trattamento batteriostatico e micostatico e lo strato di usura è essere dotato di un trattamento foto-reticolato che ne facilita la manutenzione ed evita la stesura di un’emulsione acrilica (metallizzazione), adattando il coefficiente di scivolamento al tipo di azione o movimento richiesto, assicurando una perfetta aderenza ai movimenti di giocata ed eliminando il rischio di ustioni da attrito riducendo del 25% la temperatura generata.
Il pavimento è essere dotato di un supporto in schiuma a doppia densità e di un complesso superficiale a doppia fibra di vetro per posa libera.
ll pavimento viene fornito nello spessore totale di 7.00 mm. e nel formato teli la cui lunghezza massima di 29 metri lineari e di altezza 1,50 m.
l teli della pavimentazione vengono saldati a caldo con apposito cordolo di saldatura con tonalità cromatica a scelta della.
La posa viene realizzata su massetto in cemento impermeabilizzato, compatto, liscio, piano ed asciutto con tasso di umidità non superiore al 2.0%.