Pavimenti sportivi in legno

I pavimenti sportivi in legno si suddividono in tre categorie: pavimenti su materassino, pavimenti su sotto-struttura e pavimenti smontabili. La Copar S.r.l. propone i seguenti pacchetti, tutti certificati Cfl-s1 per la reazione al fuoco e testati da tutte le Federazioni Sportive.

  1. Pavimento in legno massello ad uso sportivo su materassino con posa a clips: sul soffondo esistente viene appoggiato un materassino elastico in polietilene espanso a cellule chiuse dello spessore di 10 mm.
    Sul materassino elastico sono appoggiati i listoni in legno massello presso-evaporato di Faggio.
    Tali listoni sono composti da due file di listelli pre-accoppiati centralmente fra loro in fabbrica, con un incastro a doppia coda di rondine e maschiati sulle teste; hanno uno spessore di 22 mm, una larghezza di 129 mm ed una lunghezza minima di 3700 mm; i listoni così composti sono intestati a maschio e femmina sia sulle coste lunghe che sulle teste e pre-verniciati a caldo con vernice poliuretanica bi-componente, in modo che il film di vernice sia almeno di 45 micron e che la frizione della pavimentazione sia di 0,5.
    I listoni di legno sono posati tramite delle clips in acciaio armonico, che collegano i listoni uno all'altro in ragione di 17 clips/metro quadro. Il tipo di clips potrà essere scelto tra le tre disponibili (129,1-129,4-129,8 mm), a seconda della percentuale di umidità relativa nell’aria dell’ambiente.
    Altezza pavimentazione: 32 mm.
    Perimetralmente dovrà essere lasciato uno spazio per la dilatazione, che dovrà essere coperto dal battiscopa singolo in legno, di mm 40 x 40, indipendente dal pavimento.
  2. Pavimento in legno massello ad uso sportivo su sotto-struttura singola: sul sottofondo esistente viene appoggiata una sotto-struttura in travetti di multistrato micro lamellare di dimensione 25,5 x 60 x 3600 mm. I travetti sono pre-assemblati in fabbrica con elementi elastici “ J-Lock “ ad un interasse di 400 mm, i quali poggeranno su appositi cunei livellanti in plastica che serviranno per realizzare la pavimentazione all’altezza richiesta.
    I travetti saranno posizionati con interasse 411 mm. o 336 mm.
    In corrispondenza delle tribune telescopiche, canestri e pali rete, la struttura sarà rinforzata, raddoppiando il numero dei travetti.
    Sui travetti verranno applicati i listoni di legno pre-finito, composti da due file di listelli pre-accoppiati centralmente fra loro in fabbrica, con un incastro a doppia coda di rondine e maschiati sulle teste; avranno uno spessore di 22 mm, una larghezza di 129 mm ed una lunghezza minima di 3700 mm; i listoni così composti sono intestati a maschio e femmina sia sulle coste lunghe che sulle teste e pre-verniciati a caldo con vernice poliuretanica bi-componente, in modo che il film di vernice sia almeno di 45 micron e che la frizione della pavimentazione sia di 0,5.
    I listoni sono fissati all’orditura tramite inchiodatura, utilizzando chiodi J testa tonda da 22/45 con trattamento anti corrosione ( sistema chiodo occulto )
    Altezza pavimentazione: 62 mm senza cunei livellanti – con cunei livellanti fino a mm.120.
    Perimetralmente dovrà essere lasciato uno spazio per la dilatazione, che dovrà essere coperto dal battiscopa singolo in legno, di mm 40 x 40, indipendente dal pavimento.
  3. Pavimento in legno massello smontabile ad uso sportivo: sul soffondo esistente vengono appoggiati dei pannelli formati da listoni composti da due file di listelli pre-accoppiati centralmente fra loro in fabbrica, con un incastro a doppia coda di rondine, e maschiati sulle teste; pre-verniciati a caldo con vernice poliuretanica bi-componente, in modo che il film di vernice sia almeno di 45 micron e che la frizione della pavimentazione sia di 0,5. Hanno uno spessore di 22 mm, una larghezza di 513 mm ed una lunghezza di 900 o di 1800 mm; longitudinalmente i pannelli sono intestati a maschio e femmina e nell’ estremità sono collegati mediante l’utilizzo di false anime. I pannelli sono posati seguendo un particolare disegno, in modo che ogni fila di giunzioni risulti sfalsata di 900 mm rispetto alla fila successiva. I pannelli sono bloccati insieme con un sistema di aggancio metallico pre-montato sul pannello. I pannelli hanno dei travetti in multistrato micro lamellare (dimensioni spessore 12 mm. 40 mm. di larghezza) pre-assemblati con ammortizzatori nella contro faccia con elementi elastici, così da conferire un’idonea elasticità alla pavimentazione ed ottenere il nuovo livello A4 (massimo livello della certificazione Europea EN 14904). Perimetralmente viene inserita una rampa in acciaio della larghezza di 3 cm. e dell’altezza di 4 cm. così da chiudere il perimetro della pavimentazione.
    Spessore totale della pavimentazione sarà di 40 mm.
Pavimenti in legno ad uso sportivo
Pavimenti in legno ad uso sportivo
Pavimenti in legno ad uso sportivo